3426 visitatori in 24 ore
 161 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Mauro Maschiella

Ho iniziato nel 2014 e continuo il mio hobby di scrivere poesie. Generalmente la poesia di grandi poeti esalta la bellezza nelle sue varie forme: della donna, della natura, della creazione, ecc… esaltando cosi le illusioni. Il mio modo di fare poesia è diverso: anche io a volte esalto la bellezza, ... (continua)


Mauro Maschiella
 Le sue poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Cosi io ti amo (11/12/2018)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La mia casa (13/01/2019)

La poesia più letta:
 
Cosi io ti amo (11/12/2018, 189 letture)

Leggi la biografia di Mauro Maschiella!

Leggi i 18 commenti di Mauro Maschiella

Mauro Maschiella su Facebook


Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Mauro Maschiella? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Mauro Maschiella in rete:
Invia un messaggio privato a Mauro Maschiella.


Mauro Maschiella pubblica anche nei siti:

PoesiaNuova.com PoesiaNuova.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Piccolo mondo moderno

Protagonista di "Piccolo mondo moderno" è Piero Maironi, il figlio di Franco e Luisa; sposato a una donna (leggi...)
€ 0,99


Mauro Maschiella

A mia madre

Famiglia
E’ finita cosi madre mia
nel pieno inverno,
forte, gelido il vento
ha spazzato via le pene
e la sofferenza tua
specchio del divenire
prossimo l’inverno della vita mia.
Oltrepassando le nubi
il canto della morte
ormai si è posato sulla tua fronte.

Spenta la luce negli occhi
piagato il tuo corpo,
di lugubri campane
cupo il suono dei rintocchi
a destare i miei prossimi dì.
Tenere voci del passato
non arse dal vento,
mai soddisfatte tentano voli là
dove il sole s’è franto.
E’ calata l’ombra e
mentre ti spegni
speranza, vuota è la via
mi manchi mamma mia.

Ma senza chiedere al cielo ferite di sole
cammino nell’ombra dei dritti binari
che dirigono al porto
da cui fuggire tentiamo.
Oh falce di luna calante
morte che chiama impellente
me pure,
quando l’ultima spira?

Laggiù in fondo al viale
alla tua croce sale
e lenta si alza
si alza nel cielo
una mia assurda
preghiera al Dio
che non so più trovare.
Più nulla stanca nel
dolore da portare.

Mauro Maschiella 09/01/2019 19:33| 2| 103 68

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Esattamente un anno fa moriva mia madre dopo dieci mesi di atroce agonia.»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Un dolore molto forte, descritto in notevoli versi
dall’autore in questa lirica, posata in variegate
immagini, che ne accentuano il profondo significato
Poesia molto apprezzata»
Club ScrivereSilvia De Angelis (09/01/2019) Modifica questo commento

«Dolore che strazia e consuma. un inverno senza pietà alcuna, spazza ogni speranza, ma porta già anche la sofferenza. La sofferenza di chi amiamo è anche la nostra pena. Molto intensa e commovente.»
Club ScrivereAntonella Garzonio (09/01/2019) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:

smiley Particolari immagini in poesia. (Silvia De Angelis)

smiley Struggente d’amore, dolore e compassione! (Gentiana Marika)


Scrivi le tue sensazioni su questa poesia
Hai una sensazione, un messaggio, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori?
Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Chi ha letto questa poesia recentemente ha anche letto:
Primo amore di Mauro Maschiella

Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione



Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2019 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it